Oftal Torino Oftal Torino Oftal


Aiutaci ad aiutare




Come? Segnando nell'apposito modulo il codice fiscale dell'associazione


94020940022

Lourdes


Mensile dell'OFTAL

Per iscriverti compila il vaglia postale con: c.c.00253138

Ricordiamo Sergio
foto news

Il sorriso, il largo sorriso che lo illuminava ad ogni
incontro con chi sostasse anche solo un momento con lui: questo di Sergio
rimarrà nel cuore di tutti.

Un sorriso che aveva del miracoloso, considerati i limiti fisici con cui Sergio faceva quotidianamente i conti; un sorriso semplice che faceva molto riflettere.

Il giorno dell’Immacolata abbiamo in tanti condiviso la giornata con lui, durante la festosa giornata lourdiana a Mompantero; qualche ora dopo, durante la notte, sarebbe deceduta la sua anziana nonna; e neanche un mese dopo, il 3 gennaio, Sergio l’ha raggiunta ricongiungendosi anche con la mamma scomparsa diversi anni fa.

Dopo decenni di dedizione resta un gran vuoto per il papà Ennio, l’ennesima prova.

Con Sergio era facile intrattenersi, aveva sempre tante cose da raccontare!
Chiedeva per sé agli altri solo il dono di un po’ di tempo e di ascolto: chi ha potuto concederglielo sa che non è andato sprecato; chi ha approfondito un po’ il dialogo con lui sa che la sofferenza per il proprio impedimento era accompagnata in lui da una pazienza e da una capacità di accettazione smisurata.

Impossibile dimenticare le sue mail e i suoi messaggi, le valanghe di foto con cui raccontava visivamente agli amici le sue giornate speciali… Impossibile scordare il suo tifo per l’Inter, la sua passione per le sagre e le occasioni di festa, il suo impegno nel tirocinio lavorativo presso le varie scuole e istituti segusini e ultimamente alla Scuola elementare di Venaus, la collaborazione offerta alla Pro Loco…

Dal suo unico pellegrinaggio a Lourdes, nel settembre del 2008, Sergio aveva mantenuto contatti con molti membri dell’O.F.T.A.L. di Valsusa e di Torino: e in tanti lo ricorderemo.